18 chili di panettoni sequestrati perché privi delle indicazioni di rintracciabilità (come data di produzione e di scadenza), ed una maxi multa da 2440 euro elevata nei confronti del titolare, per l’assenza di cartellonistica specifica all’interno del locale. Questo l’esito di un controllo effettuato dai carabinieri del Nas in un bar-pasticceria di Vignola, dove la serie di irregolarità riscontrate ha portato al sequestro e alla sanzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui