Una serata difficile quella di ieri a Castelvetro, dove sono stati almeno tre i colpi messi a segno dai ladri, tra furti tentati e riusciti. Intorno alle 19.40, le telecamere di sicurezza di una casa in via Palona, all’altezza del ristorante La Vecchia Cantina, hanno ripreso tre malviventi che, con il volto travisato cercavano di entrare nell’abitazione. Un colpo fortunatamente non riuscito, perché l’allarme è scattato non appena la presenza dei malviventi è stata rilevata, mettendoli in fuga. Peggio è andata invece ai residenti della vicina via Leopardi, dove i ladri, forse gli stessi, sono riusciti a entrare e a portare via in poco tempo tutto quello che sono riusciti a trovare. Un bottino stimato in circa 500 euro, poi sono riusciti a dileguarsi, probabilmente fuggendo attraverso le campagne. Un terzo furto si è invece verificato in Piazza Roma, poche ore dopo. Intorno alle 22 il vetro di un’auto lì parcheggiata è stato sfondato per rubare una borsa. Sui casi indagano i Carabinieri. I residenti del paese, sono sconfortati: la famiglia di via Palona racconta di essere stata presa di mira dai malviventi per la seconda volta quest’anno. A marzo, mentre dormivano, i ladri hanno rubato loro l’auto, che è stata ritrovata fortunatamente poco tempo dopo. Altri, esasperati, lamentano un aumento vertiginoso di furti in questo periodo, soprattutto in appartamento, da sempre i più temuti.

Nel video l’intervista ad un residente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui