Un pregiudicato clandestino è stato tratto in arresto per una tentata rapina ai danni di un discount. Un fenomeno quello dei reati negli esercizi commerciali che vede Modena al 18 posto in Italia

Aveva cercato di oltrepassare la barriera delle casse di un discount in via Rainusso occultando tra i vestiti un pezzo di parmigiano e una bevanda in lattina, ma è stato fermato da un addetto alla sorveglianza. Un marocchino di 23 anni, clandestino e con diversi precedenti alle spalle è stato arrestato questa mattina dalla Polizia per tentata rapina. Questo dei furti negli esercizi commerciali è un fenomeno sempre più difficile da estirpare e che registra sul nostro territorio numeri importanti: nel 2017 sono stati circa 193 ogni 100mila abitanti i reati di questo tipo, con un calo del 12% rispetto all’anno precedente. La provincia di Modena risulta al 18 posto in Italia e il fenomeno del taccheggio interessa particolarmente gli ambiti dell’abbigliamento, delle calzature, delle profumerie e ovviamente i supermercati, dove tra i primi cinque prodotti più rubati ci sono le bevande alcoliche, formaggi, carne, dolci e pesce in scatola.

Nel video l’intervista a Federico Pecoraino, Store Manager

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui