Rapina a mano armata a Carpi, nella sala slot Krystal di via dell’Industria. Tre malviventi hanno minacciato il titolare e si sono fatti consegnare 5mila euro in contanti

Erano ben organizzati, tutti con il volto coperto da un passamontagna per non essere identificati, e ognuno con il suo ruolo prestabilito: due avrebbero agito attivamente commettendo il colpo, mentre il terzo componente della banda avrebbe atteso fuori a bordo di un’auto facendo da palo. Si tratta dei tre malviventi che alle 7 dello scorso sabato mattina si sono resi protagonisti di una rapina alla sala slot krystal di via dell’Industria a Carpi, nel complesso che include il multisala Space City e la discoteca Duende. E così hanno fatto: hanno messo in atto il piano esattamente come progettato. Armati di pistola i due rapinatori hanno fatto irruzione nella Gaming Hall, salendo subito al piano superiore dove hanno trovato il gestore intento a contare i soldi della cassa, al termine di una lunga nottata di guadagni; a quel punto gli hanno intimato di consegnargli tutto il contante, ben 5 mila euro, e poi sono fuggiti a bordo dell’auto su cui li stava aspettando il loro complice. Sul caso sono in corso le indagini della Polizia di Carpi, che punta a far luce sulla vicenda per fermare i responsabili quanto prima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui