Coinvolge sempre più cittadini, “Insieme” il gruppo d’acquisto solidale dell’Acli, Associazione Cristiana Lavoratori Italiani, nato nel cortile del Tempio a Modena e aperto tre volte la settimana

Sono quasi 300 le famiglie che fanno la spesa al gruppo d’acquisto solidale di Modena. In vendita non solo prodotti alimentari ma anche materiale scolastico. Il progetto “Insieme” è uno strumento privilegiato per fare una spesa etica, preferendo i produttori che nel loro lavoro pongono in primo piano il rispetto dell’ambiente e dell’uomo. In vendita non solo generi alimentari a Kilometro 0 ma anche materiale realizzato da produzioni locali con un basso impatto ambientale. Per usufruire dei prodotti in vendita basta diventare soci dell’associazione e finora le famiglie modenesi hanno risposto bene all’iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui