Il Parco della Terramara di Montale compie 15 anni. Aperto nell’aprile 2004, sulla base di un modello europeo, che prevede ricostruzioni a grandezza naturale, il sito archeologico è dedicato alla civiltà di villaggi rurali sorti nella pianura padana intorno alla metà del II millennio a.C, e nell’arco di questi anni si è affermato come punto di riferimento importante nella divulgazione di conoscenze su quel periodo storico, a livello nazionale ed internazionale. Grazie alle numerose iniziative messe in campo sia per le scolaresche, durante tutta la settimana, che per il pubblico – con una ventina di aperture annuali nel weekend – il parco negli anni ha richiamato oltre 230 mila visitatori di tutte le età, di cui la metà da fuori provincia e fuori regione. Anche visti i numeri ottenuti, il Parco si appresta ad iniziare una nuova stagione di attività didattiche, visite e laboratori per far conoscere questa civiltà nostrana antica di 5000 anni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui