Una vera e propria anteprima natalizia in cui la musica ha fatto da cornice all’accensione delle luminarie in centro storico, negozi aperti e la pista del ghiaccio che ha iniziato ad affascinare i più giovani.

“Luci di Natale a Sassuolo”, nel tardo pomeriggio di ieri, ha dato ufficialmente il via al periodo natalizio nella capitale della ceramica, grazie all’evento organizzato dal Comitato Commercianti del Centro storico in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, per un pomeriggio di shopping, divertimento e musica.

La Large Street Band ha percorso chilometri nel centro cittadino per richiamare le centinaia di persone che hanno sfidato il buio ed il freddo per scendere in piazza e per apprezzare le luminarie natalizie che, per la prima volta, sono state accese in tutto il centro fatto salvo per piazza Garibaldi che, come da tradizione, si illuminerà a festa solamente sabato prossimo, assieme all’Albero di Natale, nel week end dell’Immacolata.

Sassuolo on Ice, la grande pista del ghiaccio posizionata in piazza Garibaldi, dpo giorni di attesa ha iniziato ad ospitare i più piccoli e lo farà fino all’Epifania accompagnata, da sabato prossimo, dal trenino di Natale che porterà i più giovani e le loro famiglie a spasso per la città in tutti i week end, Vigilia di Natale compresa.

L’appuntamento è per il prossimo fine settimana quando il Natale a Sassuolo inizierà ad entrare nel vivo. Sabato pomeriggio si svolgerà l’inaugurazione del Villaggio di Babbo Natale che, diversamente dallo scorso anno, sarà posizionata non più in piazza ma pochi metri più in là, coperto e misterioso. Il giorno dell’Immacolata Concezione, poi, si inizierà la mattina con la consegna del mazzo di fiori alla statua della Madonna, ad opera dei Vigili del Fuoco, e si proseguirà nel tardo pomeriggio con la cerimonia d’accensione dell’albero e delle luci della piazza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui