Nel video l’intervista a Roberto De Zerbi, allenatore U.S. Sassuolo Calcio

Arriva per il Sassuolo la gara più abbordabile sulla carta delle tre settimanali: il recupero contro un Brescia che naviga in zona retrocessione ma che ha ripreso spinta e morale dopo il ritorno di Corini in panchina. Per il sassuolo è il momento di capitalizzare al massimo la mole di gioco e le prestazioni positive espresse contro grandi del campionato come Juventus, Lazio, Cagliari e Milan senza mai, però, ottenere bottino pieno. Il Brescia sta iniziando ora il proprio campionato: dopo un avvio promettente ed un periodo di stallo piuttosto lungo, la squadra di Corini sta trovando al condizione mentale giusta per rendere difficile il recupero di domani. Per De Zerbi, bresciano doc e cresciuto nella curva delle rondinelle, una sfida nella sfida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui