Sarà un sabato pieno per la città della Ferrari. Uno degli ultimi appuntamenti della impegnativa campagna elettorale di Matteo Salvini in Emilia-Romagna vedrà il leader della Lega fare tappa a Maranello, insieme alla candidata Lucia Borgonzoni. Sabato 18 gennaio la Lega ha dato appuntamento ai propri sostenitori nella centrale Piazza Libertà, per un comizio il cui avvio è previsto alle ore 15. Lo slogan lanciato dal Carroccio è piuttosto insolito: i partecipanti, che si prevedono essere tanti, sono stati invitati a vestirsi di rosso. “Un omaggio alla Ferrari”, ha spiegato Salvini, ma anche una scelta probabilmente arrivata dopo l’ampio uso del verde da parte dell’avversario di centrosinistra Stefano Bonaccini. I leghisti non saranno i soli a darsi appuntamento a Maranello nell’ultimo sabato prima del silenzio elettorale. Come di consueto, dove va il leader leghista si spostano anche le sardine, che hanno annunciato la contro manifestazione che punta a riempire piazza Amendola a partire dalle ore 19. Si tratta della quarta manifestazione nella nostra provincia da quando il movimento ha colmato per la prima volta piazza Maggiore a Bologna. Prima di Maranello le Sardine si sono radunate a Piazza Grande, Pavullo e Finale Emilia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui