Aprirà domani al pubblico la nuova mostra della Fondazione Collegio San Carlo che resterà visitabile gratuitamente fino al 20 dicembre presso la sede dell’ente, in via San Carlo 5. Si tratta di un primo appuntamento che la fondazione propone per valorizzare il fondo librario appartenuto allo studioso modenese Emilio Mattioli, oggi custodito nella biblioteca, composto di preziosi volumi di età moderna che rimandano a narrazioni di viaggi, resoconti etnografici e spedizioni di conquista. Da qui il titolo dell’esposizione “Orizzonti mediterranei. Forme di globalizzazione in età classica” che s’inserisce nel ciclo di conferenze sul tema a cura del centro culturale della fondazione e nel più ampio progetto “laboratorio 2026”.

Nel video l’intervista a Carlo Altini, Direttore scientifico della Fondazione San Carlo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui