Il maltempo torna a fare capolino tra i cieli del nostro territorio, a cominciare da quest’oggi su tutta la regione è in arrivo una nuova perturbazione che porterà precipitazioni anche intensi sui rilievi centro occidentali e la pianura occidentale per poi estendersi gradualmente all’interno del territorio. La protezione civile ha emesso una allerta di colore giallo per le piene dei fiumi e dei corsi minori mentre una allerta arancione nelle zone montane dove potrebbero verificarsi anche precipitazioni di carattere nevoso. Nel fine settimana ci sarà una lieve pausa con i cieli in prevalenza caratterizzati da nubi basse e banchi di nebbia e con temperature tra i 5 e i 13 gradi. Previsto invece un peggioramento a partire dall’inizio della prossima settimana

Intervista a                                                                                                                       Luca Lombroso – Meteorologo AMPRO presso l’Osservatorio Geofisico del Dief

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui