Nel video l’intervista a Salvatore Rossini, libero Leo Shoes Modena Volley

Si avvicina il big match di stagione e Leo Shoes lo affronta nella migliore condizione psicologica possibile. Domenica sera all’Eurosole di Civitanova Marche, infatti, la squadra di Giani affronterà la Lube per la rivincita della semifinale di supercoppa con l’unico obiettivo di vincere e guadagnare il primo posto in Superlega. Lo farà forte dei cinque successi consecutivi sin qui ottenuti senza mai lasciare un set ad avversari del calibro di Padova, Piacenza, Latina, Ravenna e Sora. Tutte squadre, sulla carta, abbondantemente alla portata di Modena che inizierà i veri e propri esami a partire proprio da domenica. Dopo la Lube, infatti, Anderson e compagni dovranno affrontare praticamente tutte le grandi in sequenza: Milano, Monza e Perugia in trasferta, Trento e Verona in casa tutto nel mese in cui inizierà anche la Coppa Cev. Una maratona che questo week end impegnerà i gialloblù nel primo vero esame importante, ma con lo stesso spirito con cui ha affrontato le scorse partite. Anche la Lube è a punteggio pieno in classifica, con una gara in più avendo anticipato la sfida con Perugia per partecipare al Mondiale per Club. Ma a differenza dei gialloblù, i marchigiani hanno lasciato due set per strada a fronte di un percorso netto della squadra di Giani. Proprio per questo i canarini hanno aumentato notevolmente autostima e consapevolezza della propria forza con il chiaro obiettivo di portare a casa almeno un trofeo da questa stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui