All’interno l’intervista a Gianni De Biasi (allenatore Modena Fc ‘99-2003)

C’è un filo sottile che legherà per sempre Gianni De Biasi a Modena. Il tecnico di quella che è per tutti la “Longobarda”, la squadra gialloblù che dal 1999 al 2003 scalò dalla C1 alla A e si guadagnò una salvezza in massima serie, è stato ospite del nostro Sport Qui parlando del momento difficile che l’Italia e il calcio italiano stanno vivendo. Per De Biasi la ripartenza dovrà essere graduale. A Modena De Biasi arrivò nel novembre del 1999, chiamato da Doriano Tosi, e dopo un anno di assestamento cominciò l’epopea canarina. Dopo la A vissuta sulle panchine di Brescia, Torino e Udinese e la straordinaria cavalcata con l’Albania portata all’Europeo per la prima volta nella storia, De Biasi avrebbe potuto tornare a Modena in D.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui