All’interno l’intervista a Francesco Ghirelli (presidente Lega Pro) 

Se il calcio è in piena emergenza per il Coronavirus, la Lega Pro è una barca che rischia di non restare più a galla. E’ stato il presidente Francesco Ghirelli, intervenuto in esclusiva ieri sera nel nostro Sport Qui, a fare il punto sul delicato momento della Serie C. Ricorso alla cassa integrazione per i giocatori e dilazione delle scadenze fiscali per le società: sono due delle armi che la Lega Pro sta chiedendo di mettere in campo. Ghirelli ha poi elogiato la qualità del lavoro svolto fin qui da Romano Sghedoni e Stefano Bonacini, definendo Modena e Carpi due eccellenze della Lega pro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui