A sostegno della candidata alla presidenza Lucia Borgonzoni, all’interno della coalizione di centrodestra, corre alle elezioni regionali la lista Giovani per l’Ambiente. Un gruppo che mette al centro del suo programma politiche per il territorio e per il lavoro giovanile, soprattutto in ambito tecnologico. Obiettivo dei candidati della lista, è quello di allargare la banda disponibile in regione, sulla base di una rilevazione che la vede raggiungere solo il 38% dei cittadini, a fronte del 68% della media europea. Contestualmente, i Giovani per l’Ambiente propongono una spinta nell’occupazione nel settore tecnologico, a partire da nuovi investimenti sulla formazione in questo campo. Ma, come dice il nome stesso della lista, cuore fondamentale del programma è l’ambiente, tema che per i candidati deve essere affrontato andando al di là degli slogan. Migliore gestione dei fondi e dei rifiuti sono le parole d’ordine

Nel video l’intervista a Antonio Valentinov Puzalkov, Candidato lista Giovani per l’Ambiente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui