Nel video l’intervista a Massimo Falcinelli, Referente medico medicina di gruppo Casa della Salute Castelfranco Emilia

L’Ospedale di Comunità della Casa della Salute “Regina Margherita” di Castelfranco Emilia si rinnova: nuovi spazi realizzati nel rispetto delle normative su sicurezza, risparmio energetico, qualità alberghiera e dal punto di vista sismico. È stato presentato ieri nella sua nuova veste ai rappresentanti delle istituzioni e del volontariato, insieme ai professionisti della Casa della Salute, ai Medici di medicina generale e al Comitato Consultivo Misto di Castelfranco Emilia, con un Open Day nel pomeriggio dedicato alla cittadinanza. L’intervento ha riguardato una superficie di complessivi 785mq, per un impegno di spesa di circa 960mila euro, e ha consentito di incrementare da 16 a 20 i posti letto, ampliando così l’offerta in risposta ai bisogni dei cittadini del distretto. Nel 2019 i ricoveri sono stati 214, con un’età media di 81,7 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui