Nel video intervista a Alberto Bellelli, Sindaco Carpi

Impianti sportivi chiusi, funerali e matrimoni che possono essere celebrati solo con la partecipazione di un numero limitato di persone, biblioteca che può essere utilizzata esclusivamente per consultazione e prestito, sospensione del libero accesso all’anagrafe nella giornata di giovedì 27 febbraio e invito a tutti i gestori dei pubblici esercizi a evitare concentrazioni di un elevato numero di persone in locali chiusi. Sono alcune delle misure messe in atto dal sindaco di Carpi Alberto Bellelli che rispetto all’ordinanza regionale ha disposto misure molto più restrittive. L’ordinanza emanata per la Città dei Pio sarà valida fino al primo marzo esattamente come quella regionale. Il Sindaco ha tenuto poi a precisare come, vista la situazione di emergenza, sia importante saper distinguere le fake news.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui