A Carpi sono state ben 29 le persone colte a trasgredire le misure di contenimento. 19 in spostamento all’interno del proprio comune di residenza, a piedi o a bordo di veicoli ma senza particolari esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Cinque invece trovate a circolare al di fuori del proprio comune di residenza, delle quali uno proveniente da Reggio Emilia e una da Modena, mentre 5 sono stati sanzionati per aver creato assembramento in luogo pubblico o aperto al pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui