I neroverdi, sabato sera alle 20,45, ospitano i nerazzurri già sicuri del quarto posto, per poi sedersi in poltrona e tifare Juventus nella finale di Coppa Italia. In palio c’è l’Europa League

L’ultima fatica, gli ultimi novanta minuti da affrontare contro un’Inter ormai sicura del quarto posto, prima di sedersi in poltrona a tifare Juventus nella finale di Coppa Italia. C’è tanta soddisfazione ed altrettanto orgoglio per la stagione neroverde, nelle parole di un Paolo Cannavaro che arrivò nel mercato di riparazione della prima stagione in serie A, con Sassuolo ultimo in classifica e che ora sogna l’Europa League. Sabato sera, al Mapei Stadium, arriverà l’Inter che già il Sassuolo sconfisse a San Siro su rigore, quando i nerazzurri occupavano il primo posto in classifica. Senza Berardi squalificato, ma probabilmente con un Missiroli in più, i neroverdi proveranno a ricalcare le ultime due giornate di campionato in cui sono apparsi sicuramente meno spettacolari ma decisamente cinici e concreti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui