La celebrazione per il patrono del corpo è stata l’occasione per fare il punto sul 2016 dei Vigili del Fuoco

Oltre 9mila interventi di soccorso e 1.600 operazioni di prevenzione incendi. Questi, fin qui, i numeri del 2016 dei Vigili del Fuoco di Modena. Il corpo, che in provincia conta su 300 uomini, ha festeggiato il suo santo patrono, Santa Barbara, nella palestra dei pompieri, che sorge di fianco al comando provinciale di via Formigina. Prima un momento di raccoglimento per ricordare i Vigili del Fuoco caduti in servizio. Poi, davanti alle massime autorità cittadine, la Santa messa, presieduta dal vescovo, monsignor Erio Castellucci. La festa è stata l’occasione per fare il punto con il nuovo comandante provinciale, Gennaro Tornatore, arrivato a Modena da appena due mesi.

Intervista a Gennaro Tornatore, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui