Ieri in Senato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha formalizzato le proprie dimissioni. Ora la parola spetta al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Abbiamo chiesto ai modenesi la loro opinione sui possibili scenari della crisi di governo

Voto subito o governo di transizione verso nuove elezioni. Un quesito che nella storia repubblicana si è riproposto in occasione delle tante crisi di governo che l’Italia ha conosciuto. Un dilemma al quale il Presidente Mattarella, che oggi ha iniziato le consultazioni per verificare altre maggioranza, dovrà dare presto risposta. Nella maggior parte dei cittadini interpellati questa mattina trapela una insofferenza per i rituali ed i litigi della politica, giochi di palazzo e governi non legittimati dal voto. Forse anche per questo molti si dimostrano favorevoli al voto subito. Non tutti però sono favorevoli al voto subito, ma tra questi ci si divide tra chi preferisce governi tecnici o nuove maggioranze parlamentari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui