Decine e decine di piccoli anatroccoli sono stati messi in salvo dai volontari del Centro Fauna Selvatica il Pettirosso da sempre attenti alla salvaguardia degli animali

I Volontari del Centro Fauna il Pettirosso hanno messo a segno un nuovo successo salvando decine e decine di piccoli anatroccoli che, soprattutto nell’ultimo periodo, sempre più spesso si vedono a ridosso delle strade modenesi tra le rotonde stradali e gli spartitraffico. Capita infatti che le coppie di Germani facciano il loro nido tra i cespugli presenti in strada confondendo quei piccoli spazi verdi per luoghi sicuri, ma in realtà mettendo a rischio la loro incolumità e quella dei loro piccoli. Gli anatroccoli infatti per istinto naturale quando iniziano ad uscire dal nido tendono a cercare i torrenti d’acqua per nutrirsi così facendo però sono costretti ad attraversare piste ciclabili e strade trafficate rischiando di essere investiti. Grazie alle segnalazioni dei cittadini e all’attento lavoro die volontari del centro di via nonantolana numerosi anatroccoli sono stati messi in salvo e ricongiunti ai familiari presso il centro. Una nuova storia a lieto fine in vista delle festività Pasquali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui