Tragico incidente mortale all’alba di questa mattina in via Carlo Marx a Carpi. Un uomo di 51anni è stato investito da un furgone mentre stava attraversando sulle strisce pedonali per recarsi a lavoro

Ancora sangue sulle strade del nostro territorio. Questa mattina intorno alle 5 via Carlo Marx a Carpi è stata teatro di un tragico incidente stradale. Un uomo di 51 anni ha perso la vita perché travolto e ucciso da un furgone delle poste guidato da un dipendente senegalese di 47 anni, regolare in Italia. La tragedia si è consumata all’altezza dell’area di servizio Eni al civico 34. All’arrivo dei sanitari del 118 per l’uomo non c’era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri per gli accertamenti del caso e per ricostruire la dinamica e i Vigili del Fuoco accorsi per recuperare il corpo senza vita del 51enne rimasto incastrato sotto il mezzo. La vittima è Carmelo Mammoliti, originario Taurianova in provincia di Reggio Calabria ma residente nella città dei Pio da diversi anni, era titolare del distributore di carburante in via Carlo Marx, e all’alba di quest’oggi sembra sia stato investito proprio mentre stava attraversando sulle strisce pedonali per recarsi a lavoro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui