Contro il femminicidio, in segno di rispetto per le vittime e come stimolo alla denuncia. Si è svolta questa mattina a Sassuolo la marcia silenziosa dal titolo “In silenzio per rompere il silenzio” in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Erano oltre quattrocento gli studenti degli istituti superiori di Sassuolo che, questa mattina, hanno preso parte alla marcia silenziosa dal titolo “In silenzio per rompere il silenzio”: organizzata dai comuni del Distretto Ceramico in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, ormai da cinque anni, è un punto fermo tra gli strumenti per combattere il femminicidio. In occasione di questa giornata è stato lanciato anche il contest fotografico, che si svolgerà su Instagram con l’hashtag  #sedicidonna, che vedrà le premiazioni durante un’apposita mostra che sarà allestita il prossimo 8 Marzo

 Nel video l’intervista a Giulia Pigoni  Assessore pari Opportunità Comune di Sassuolo 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui