In arrivo da Unimore gli incentivi per le iscrizioni e le immatricolazioni ai corsi di laurea a indirizzo geologico. Un sostegno allo studio per i corsi di laurea di particolare interesse nazionale

È in arrivo un sostegno economico per gli aspiranti geologi. Unimore incentiva le iscrizioni e le immatricolazioni ai corsi di laurea ad indirizzo geologico degli anni accademici 2017/2018 e 2018/2019 per un valore complessivo di 62.973 euro. Contributi che sono stati messi a disposizione dal Miur attraverso il Fondo Sostegno Giovani per le lauree di particolare interesse nazionale. Di questi, 31.473 euro serviranno per finanziare gli incentivi in favore degli iscritti all’anno accademico 2017/2018 e i restanti 31.500,00 euro per quelli all’anno successivo. Si tratta di un importante contributo per un corso di laurea che mira a formare professionisti nel campo dei rischi geoambientali e delle georisorse di cui il nostro territorio, ma anche l’intero Pianeta ha necessità. La selezione dei beneficiari avverrà sulla base di requisiti di merito e reddito e riguarderà gli studenti iscritti ai corsi di laurea triennale di Scienze Geologiche e della laurea magistrale in Scienze e Tecniche Geologiche. Per il merito saranno considerati i Crediti Formativi Universitari conseguiti entro il 30 settembre dell’anno accademico di riferimento, mentre per il reddito è stabilita una soglia di accesso corrispondente ad un ISEE non superiore a 60.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui