Domani pomeriggio all’Olimpico il Sassuolo chiuderà il girone d’andata contro la Roma degli ex Di Francesco, Defrel e Pellegrini. Il tecnico Iachini chiede ai neroverdi un’altra partita perfetta per poter chiudere l’anno nel migliore dei modi

Il Sassuolo chiuderà il girone d’andata domani pomeriggio allo stadio Olimpico contro la Roma dell’ex Di Francesco, con l’ennesima gara sulla carta difficilissima per la squadra di Iachini. Una gara quasi proibitiva perché i giallorossi, con una partita da recuperare, navigano stabilmente in zona Champions League ma soprattutto perché Di Francesco il Sassuolo lo conosce bene, l’ha costruito in serie B e portato in Europa e, dopo la sconfitta contro la Juventus, avrà sicuramente fame di punti. Dopo un avvio di campionato sicuramente deludente, però, il Sassuolo non parte battuto: le tre vittorie consecutive in campionato hanno ridato ossigeno alla classifica ma è soprattutto la mentalità ad essere cambiata. La vittoria di Natale con l’Inter, che a Roma contro Di Francesco ha vinto, ha dato la consapevolezza ai neroverdi di potersela giocare contro chiunque.

Nel video l’intervista a Giuseppe Iachini, Allenatore U.S. Sassuolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui