I malviventi sono ritenuti responsabili di diversi furti nel paese

Non termina l’allarme sicurezza a Nonantola, con i cittadini esasperati che da tempo hanno messo in atto una sorta di passa parola per segnalare presenze sospette sul territorio. Il faro negli ultimi giorni è stato puntato su una Citroen C3 bianca, vista spesso in zona e risultata in un secondo tempo oggetto di un furto regolarmente denunciato ai carabinieri di Carpi lo scorso 14 novembre. I residenti, dopo l’ultima segnalazione hanno deciso di intervenire assieme ai militari di Nonantola. I Carabinieri hanno rintracciato la vettura e dopo un breve inseguimento bloccato la Citroen tamponandola, ma dopo l’impatto i quattro malviventi sono riusciti a scappare a piedi nell’area attorno all’incrocio tra via Masetto e via Wiligelmo. Sull’auto rubata, i militari hanno trovato una mazza e altri oggetti che dovevano servire per l’ennesimo furto. Ora le forze dell’ordine sono impegnate a cercare i ladri e grazie ad altre segnalazioni dei cittadini che hanno descritto almeno due dei quattro coinvolti, la banda potrebbe avere le ore contate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui