La Magnalonga 2016 si svolgerà domenica 1 maggio e si tratta di un percorso enogastronomico lungo 10 km tra le campagne del paese

Nata quasi per caso la Magnalonga di Corlo è diventata una tradizione collaudata e apprezzata non solo dai residenti della frazione di Formigine, ma anche da quelli dei comuni limitrofi che per una intera giornata invadono i 10 km della kermesse degustando i prodotti tipici del territorio. Una iniziativa, che andrà in scena domenica 1 maggio, che ha coinvolto nell’organizzazione 400 volontari e che richiama più di 3 mila persone. Quest’anno la Magnalonga è arricchita dalla pubblicazione di un libro che racchiude i 10 anni della manifestazione con foto e testi. In tutto sono 11 le tappe che vanno dall’aperitivo fino al caffè. In poco tempo sono stati venduti 3 mila biglietti. Il ricavato della Magnalonga contribuirà a finanziare i progetti legati alla parrocchia di Corlo, in particolare quest’anno alla nuova casa per gli anziani.

Intervista a Maria Costi, Sindaco di Formigine e Corrado Bizzini, Fondatore Magnalonga corlese

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui