Due gravi incidenti in provincia questa mattina: a San Cesario un’auto perde il controllo e si schianta su uno spartitraffico, mentre a Vignola un anziano ciclista è travolto sulle strisce pedonali

Impressionante carambola a San Cesario sul Panaro. Sono gravi le condizioni, ma fortunatamente non in pericolo di vita, della 65enne finita con la sua Citroen contro uno spartitraffico dopo aver perso il controllo della vettura. L’incidente è avvenuto verso mezzogiorno in via Modenese, località La Graziosa. La conducente, che secondo le prime ricostruzioni avrebbe fatto tutto da sola, ha terminato la corsa contro un tir dopo il cappottamento all’incrocio con via dell’Industria. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e l’elisoccorso del 118 che ha trasportato la signora all’Ospedale di Baggiovara, dove attualmente si trova ricoverata nel reparto di neurochirurgia. Brutta avventura anche per un 91enne di Vignola, G.D. le sue iniziali. L’anziano verso le 10, a bordo della sua bicicletta, è stato travolto sulle strisce pedonali da una Fiat Punto guidata da una signora di 64 anni, P.P. le sue iniziali, diretta verso la propria abitazione a Savignano sul Panaro. L’incidente è avvenuto in via per Spilamberto, una strada sempre molto trafficata, nei pressi della Farmacia di Brodano, frazione di Vignola. Sul posto sono intervenuti subito Polizia Municipale e l’elisoccorso. L’anziano al momento dei primi soccorsi del personale del 118 è apparso cosciente, ma comunque in serie condizioni per le ferite riportate dallo scontro. Nonostante sia stato giudicato fuori pericolo di vita, considerata l’età è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale di Baggiovara dove attualmente si trova ricoverato in osservazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui