Teatro Mac Mazzieri gremito di studenti stamattina a Pavullo per l’incontro formativo con campioni dello sport, top gun e altre eccellenze che li hanno esortati a credere nei propri sogni per realizzarsi

Una grande lezione di crescita per i giovani che si affacciano alla vita adulta. E’ stato questo l’incontro che stamattina a Pavullo ha visto riuniti più di 400 studenti al teatro Mac Mazzieri, dal titolo emblematico: “Credere nei sogni, credere in se stessi”. Organizzato dal Rotary Club Frignano in collaborazione con l’Aero Club Pavullo e il Comune, l’evento ha messo gli studenti faccia a faccia con la tennista Adriana Serra Zanetti, il top gun Clemente Ingenito, la dottoressa Barbara Prampolini del Pronto Intervento Panico, il generale Giulio Cacciatore (direttore dell’Aero Club d’Italia), il tenente colonnello Patrizio Emiliani (comandante del Camm Cimone), il dottor Giulio Desiderio del 118 della regione, il conduttore radiofonico Enrico Gualdi di Radio Bruno e molti altri. Obiettivo, stimolare i ragazzi a vincere le paure e andare avanti, sapendo che con la conoscenza, l’impegno e la tenacia si possono raggiungere i traguardi più difficili.

Ai nostri microfoni Adriana Serra Zanetti, Campionessa di tennis; Clemente Ingenito,Top Gun e Roberto Gianaroli, Presidente Aero Club Pavullo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui