Presentata l’opera 2015: un’opera dalla quale emerge non solo il Principe di Carpi, ma anche e soprattutto l’Uomo del Rinascimento

Alberto Pio. Non solo e non tanto il Principe, quanto piuttosto l’Uomo. Nei suoi rapporti famigliari e nelle relazioni con politici ed ecclesiastici. L’uomo illuminato tipico del Rinascimento. Di questo tratta il nuovo volume della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi. L’opera – intitolata ‘Alberto Pio da Carpi e l’arte della diplomazia – è stata presentata venerdì sera all’Auditorium San Rocco.

Il volume indaga la figura di Alberto Pio partendo dalle lettere da lui scritte e ricevute e oggi in possesso dell’Università della Pennsylvania.

INTERVISTE

 

Giuseppe Schena – Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi

 

Anna Maria Ori – Curatrice Volume

 

Marcello Simonetta – Autore introduzione volume

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui