Il centrocampista biancorosso ha raccontato il suo debutto in serie A nel derby con il Sassuolo. Un’emozione unica per chi ha accompagnato il Carpi dalla D al gotha del calcio

Ha aspettato due mesi e mezzo ma non ha mai smesso di lavorare Lorenzo Pasciuti, che nel derby di domenica scorsa con il Sassuolo ha festeggiato il debutto in serie A. È l’unico calciatore italiano ad aver giocato in 5 categoria diverse, cioè dalla D alla A, con la stessa maglia. Ora però il suo sogno è quello di dare una mano alla squadra di Castori nella difficile impresa di salvarsi.

GUARDA IL VIDEO CON L’INTERVISTA INTEGRALE DI OGGI AL CENTROCAMPISTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui