Antonio Benedetti, 78 enne di Vignola, ha perso la vita nel sottopassaggio allagato da due mesi

Annega nella sua auto: tragedia a Castelfranco Emilia. Questa mattina un 78 enne di Vignola ha perso la vita al sottopasso di via San Donnino, allagato da inizio febbraio. Da una prima ricostruzione, l’anziano in arrivo dal paese ha cercato di passare nonostante la strada fosse chiusa. L’acqua alta però non gli ha dato scampo entrando nella vettura e bloccando le porte impedendo al vignolese di uscire. Un incidente mortale in un sottopasso allagato da più di due mesi sul quale indagherà la magistratura.

La consigliera della Lega Cristina Girotti Zirotti che per prima aveva sollevato, la problematica del sottopasso allagato in Consiglio Comunale, ora chiederà le dimissioni del sindaco e dell’intera giunta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui