Sfondato il tetto dei 30 000 visitatori

Play 2015 si è chiusa con risultati davvero eccezionali, dimostrando che per giocare non esiste età. La manifestazione ha fatto registrare circa 30000 ingressi, con un incremento di oltre il 10% rispetto alla precedente edizione. Il fine settimana ha coinvolto una folla di persone di ogni età: bambini, ragazzi, e meno giovani alle prese con ogni tipo di gioco in una cornice di divertimento e condivisione. Nei padiglioni di ModenaFiere, sono stati in migliaia gli appassionati che fin da un’ora prima dell’apertura sono rimasti in attesa di entrare per gustarsi gli oltre 300 eventi in programma. Tra le novità più apprezzate di questa edizione, la Room Escape, gioco di ruolo dal vivo che negli Stati Uniti è un vero e proprio fenomeno di massa. Un’attenzione particolare per le famiglie è stata data grazie alla Family Arena. E per viaggiare con la fantasia, si è fatta notare la spettacolare sfilata dei personaggi di Star Wars che pacificamente sono andati alla conquista del Festival e i coloratissimi Cosplayer i cui costumi si ispirano ai manga giapponesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui