Il miglior modo di fare prevenzione del rischio sismico, gli strumenti fiscali disponibili per mettere in sicurezza la propria abitazione a costo quasi zero, la prenotazione di visite tecniche gratuite. Sono solo alcuni dei servizi che questa domenica verranno offerti ai cittadini nell’ambito della seconda giornata nazionale della Prevenzione Sismica. Un’iniziativa che dopo la prima edizione riprende il via in tutta Italia e anche a Modena, Sassuolo e Pavullo. Sotto la Ghirlandina i banchetti con i punti informativi saranno allestiti nella Sala Europa, in Piazza Grande. Qui, ingegneri e architetti forniranno materiale informativo per sensibilizzare le persone sull’importanza della prevenzione sismica dato che, nonostante le ferite profondissime aperte dal terremoto del 2012, sono ancora moltissimi gli edifici modenesi ancora non sicuri. Un obiettivo importante è quello di convincere un numero di cittadini sempre maggiore a svolgere le visite tecniche, propedeutiche a un concreto intervento di miglioramento sismico

Nel video le interviste a:
– Gabriele Giacobazzi, Presidente Ordine degli Ingegneri della provincia di Modena
– Anna Allesina, Presidente Ordine degli Architetti della provincia di Modena

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui