Ancora pochi giorni e si potranno montare gli pneumatici invernali sulla propria auto. Nonostante le temperature miti di questi giorni, infatti, la stagione fredda si avvicina e da martedì prossimo – 15 ottobre – prenderà il via il periodo di un mese concesso per la sostituzione delle gomme, che può dunque essere effettuata entro e non oltre al 14 novembre. Come previsto dalla direttiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per ragioni di sicurezza dal 15 novembre al 15 aprile la circolazione su tutto il territorio sarà permessa esclusivamente ai veicoli dotati di pneumatici invernali o muniti di catene compatibili a bordo del mezzo, anche se non nevica: per i trasgressori sono previste sanzioni che vanno dai 41 agli 84 euro a seconda del tipo di strada su cui viene commessa l’infrazione. Esclusi dall’obbligo i ciclomotori a due ruote e i motocicli, che tuttavia nel periodo invernale potranno circolare solo in assenza di neve e ghiaccio sulla strada e di fenomeni nevosi in atto. Non hanno necessità di effettuare il cambio gomme gli automobilisti dotati di pneumatici “all season” quattro stagioni che possono essere utilizzati tutto l’anno. Chi non dovesse riuscire a mettersi in regola in tempo, potrà circolare ugualmente purché munito di una documentazione che attesti la prenotazione dal gommista per effettuare il cambio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui