Si parte il 6 febbraio, presso la sede del CSI in via del Caravaggio, per proseguire con incontri settimanali di confronto ed auto aiuto. Rigorosamente dedicato ai nonni che vivono il dramma della sepazione dei loro figli e dai loro nipoti. Troppo spesso, anche in caso di affido condiviso la conflittualità nella coppia genitoriale porta all’esclusione di una ramo parentale rispetto ad un altro, incidento negativamente sul diritto dei minori di mantenere relazioni costruttive con i nonni. Ne sanno qualcosa Gianfranco Molinaro e Maria Barre. la separazione del loro figlio aveva interrotto i contatti anche con la nipote. Nonostante l’affido condiviso. La soluzione arriva del decreto del 24 dicembre 2015 che sancice il diritto dei minori e dei nonni di mantenere rapporti significativi. Da qui la volontà condividere con altri nonni che devono affrontare medesime situazioni la loro esperienza. Negli incontri di aiuto aiuto coordinati del Prof Franco Boldrini.

Nel video le interviste a:
– Gianfranco Molinaro, Associazione Genitori Sottratti – sez nonni
– Maria Barra, Associazione Genitori Sottratti – sez nonni
– Franco Boldrini, Coordinatore gruppo di Auto Aiuto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui