Un nuovo tassello per il prossimo campionato

Sempre più competitiva la rosa della Liu-Jo Modena. Oggi pomeriggio, al Palapanini, è stato il turno della presentazione di Chiara Di Iulio, 30 anni, abruzzese di Avezzano, schiacciatrice con una grande esperienza in campo nazionale e internazionale. Dopo i colpi delle settimane scorse – l’azzurra Valentina Diouf su tutte – ma anche il ritorno di Dora Horvat e gli arrivi di Lana Scuka e Floriana Bertone, la squadra bianconera mette una seria ipoteca quanto meno al titolo di “Regina del Mercato”. Il presidente Vanis Marchi e il ds Carmelo Borruto non possono che essere soddisfatti di questa parte iniziale di mercato. E non nascondono eventuali nuovi colpi in canna. Intanto, godiamoci le prime parole “modenesi” di Chiara Di Iulio, che nella sua carriera ha vinto di tutto, reduce da una stagione a Piacenza e da un anno in Azerbaigian e in precedenza ha militato a Bergamo, Urbino, Nocera Umbra, Forlì, Pesaro, Perugia, Padova, Vicenza, Montesilvano e Tortoreto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui