Al Museo Ferrari di Maranello ha aperto al pubblico la mostra ‘Ferrari at 24 Heures du Mans’ per celebrare settant’anni di vittorie del Cavallino Rampante nella gara endurance più famosa del mondo. I visitatori potranno ripercorrere i 36 successi conquistati sul tracciato francese grazie ad alcune delle vetture protagoniste di celebri gare e a contenuti multimediali e interattivi. Ad accogliere il pubblico c’è un esemplare della 166 MM Barchetta Touring, un modello analogo a quello con cui Lord Selsdon e Luigi Chinetti si imposero il 26 giugno 1949, in occasione della gara di esordio della Ferrari a Le Mans. In esposizione nell’allestimento anche la 275 P con la quale Jean Guichet e Nino Vaccarella ottennero la vittoria nel 1964. I visitatori potranno anche mettersi ‘virtualmente’ al volante della 488 GTE, vettura che ha trionfato l’ultima edizione della maratona francese, grazie al simulatore presente nella mostra

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui