Dopo due sconfitte consecutive contro Reggio Audace e Gubbio il Modena deve rialzare la testa domenica in casa contro il Fano. I marchigiani arrivano dal KO interno contro l’Arzignano e sono ultimi in classifica a quota 10 punti, appaiati con l’Imolese. Contro una squadra che lotta per la salvezza esattamente come il Modena vincere uno scontro diretto diventa cruciale per il cammino dei canarini in questo campionato. La vittoria in casa manca dal 29 settembre (4-2 contro il Rimini) poi sono arrivati 3 pareggi e due sconfitte. Il difensore gialloblu Zaro, colonna portante della difesa e sempre tra i più positivi in questo avvio di stagione, ha provato a spiegarsi come mai al Braglia non si riescano a portare a casa bottini pieni. Zaro ha parlato poi anche dell’aspetto mentale, forse vero punto debole del Modena in questa fase della stagione.

Nel video l’intervista a Giovanni Zaro, Difensore Modena F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui