Nel video l’intervista a Michele Mignani, Allenatore Modena F.C.

Freme il desiderio di vedere il Modena all’opera nel 2020. Domani alle 15 allo stadio Braglia arriva il Piacenza di mister Franzini, in uno scontro diretto per i play off. Si ricomincia subito forte dunque per i canarini, chiamati ad una grande provo contro una squadra ostica. Mister Michele Mignani però è ottimista in vista del matc ed è convinto che domani il Modena sarà all’altezza nel derby emiliano. Partita complicata per i gialloblu contro una squadra che ha delle qualità ben precise. Non ci sarà Sodinha che non ha recuperato dal problema accusato nell’amichevole contro il Colorno. Completamente ristabilito dall’operazione alla mano subita a fine 2019 invece Andrea Ingegneri che farà coppia con Zaro in difesa. Per il resto sarà ancora 4-3-1-2. Non vedremo all’opera però uno dei due nuovi acquisti, Mattia Muroni, che deve scontare una squalifica. Con lui Mignani a centrocapmo ha diverse soluzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui