Nel video le interviste a:

  • Enrico Bearzotti, Attaccante Modena F.C.
  • Fabrizio Salvatori, Direttore Sportivo Modena F.C.

Non hanno digerito il terzo KO stagionale i tifosi del Modena giunti a Bolzano per la sfida contro il Sudtirol. Dopo un buon primo tempo e un secondo tempo da incubo, una parte dei supporters canarini presenti allo Stadio Druso ha contestato vivacemente la squadra, rifiutando anche la maglietta che Sodinha aveva lanciato per calmare le acque, rispedita immediatamente al mittente. Colpevoli di scarso impegno, i giocatori sono stati fischiati all’uscita dal terreno di gioco e i mugugni non hanno risparmiato nemmeno il tecnico Mauro Zironelli, reo di non trasmettere verve e aggressività ai ragazzi. Una contestazione comunque legittima, secondo Enrico Bearzotti, che ha trovato il primo gol in gialloblu ma che si è rivelato poco utile. Anche il Direttore Sportivo Fabrizio Salvatori, intervenuto a fine gara, ha espresso il suo parere sulla contestazione. Con un ambiente così ostile dopo 8 partite dall’inizio della stagione il Modena, secondo Bearzotti, deve ritrovare la forza del gruppo e riscattarsi subito contro l’Arzignano domenica prossima.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui