A Vicenza, sul campo della capolista, non era proprio la gara più facile da affrontare per un debutto, ma Francesco Pacini e Mattia Muroni hanno confermato a mister Mignani che si può fare affidamento su di loro. Per il guardiano gialloblù, in campo al posto dell’influenzato Gagno, e il centrocampista arrivato dall’Olbia il ko del Menti è una punizione troppo pesante per il Modena. Ora però c’è subito da voltare pagina e il Modena cercherà di farlo domenica tornando al Braglia dopo due trasferte: arriva l’Imolese, contro cui all’andata arrivò il primo successo stagionale.

Nel video l’intervista a:
– Francesco Pacini, portiere Modena Calcio
– Mattia Muroni centrocampista Modena Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui