Una Lega competitiva anche nella regione rossa per eccellenza, con un testa a testa che ha visto il Partito Democratico come primo partito per pochi punti percentuali. È partita da questo dato oggi Lucia Borgonzoni, quando in conferenza stampa ha ringraziato tutti per un risultato ritenuto, nonostante la sconfitta, comunque importante. La candidata alla presidenza ha richiamato alla responsabilità legata a questi numeri; alla necessità di dare risposta a più di un milione di persone che hanno creduto del progetto della coalizione di centrodestra e che vogliono un cambiamento.Quello che invece non è passato e su cui la Lega è chiamata a riflettere è il risultato ottenuto nelle grandi città.Se l’impegno nelle parole di Lucia Borgonzoni è quello di dare risposta ai temi lanciati in campagna elettorale, al termine della conferenza un interrogativo è rimasto non risolto: se la stessa Borgonzoni siederà in Assemblea Legislativa a Bologna o se tornerà a Roma nel ruolo di senatrice. Ma la risposta Matteo Salvini la rimanda a venerdì.

Nel video l’intervento di Lucia Borgonzoni, Candidata Lega 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui