Ultima domenica dell’anno a ridotto impatto ambientale. A Modena domani torna la domenica ecologica, con il blocco alla circolazione per le auto più inquinanti. Come previsto dal Pair 2020, non potranno circolare all’interno dell’anello delle tangenziali le auto a benzina euro 0 e 1, i diesel dall’Euro 0 a 3 compresi, anche se dotati di filtro antiparticolato; e infine i ciclomotori e i motocicli Euro 0. Si tratta delle stesse regole in vigore durante la settimana, con il divieto che scatterà dalle 8.30 per proseguire fino alle 18.30. Rimarrà comunque possibile per tutti i veicoli circolare sulle strade che conducono ai 26 parcheggi scambiatori della città e alle strutture ospedaliere, così come resterà valida l’opportunità di viaggiare sui mezzi pubblici con un unico biglietto di corsa semplice. Nella giornata di domani, oltre alle limitazioni previste dal Pair, continuerà a essere interdetta alle auto via Emilia Centro, nel tratto che va da corso Duomo a corso Canalgrande. Questo stop, in vigore dalle 10 alle 22, rientra tra le misure per garantire migliori condizioni di sicurezza durante gli ampi afflussi di persone per le festività, oltre a rappresentare una sorta di sperimentazione per la pedonalizzazione del centro storico

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui