Nel video l’intervista a Michele Andreana, Presidente Auser Modena

Aumentare il numero dei volontari e dei soci sostenitori; raccogliere più donazioni ed estendere la propria presenza sul territorio provinciale con l’apertura di due nuove sedi, una a San Prospero e una a Guiglia.  Questi gli obiettivi per i prossimi due anni di Auser Modena, l’associazione di volontariato e di promozione sociale che da più di 30 anni è impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società. I processi demografici in corso evidenziano un rilevante mutamento della popolazione residente nella nostra regione a causa dell’aumento della vita media e della bassa natalità.  Il costante aumento della popolazione anziana comporta quindi come conseguenza un aumento della domanda dei servizi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui