Ha lavorato forte durante le feste per tornare subito in campo bruciando i tempi. Per Michele Vano l’operazione al ginocchio di metà dicembre fa già parte del passato e il suo ritorno in campo col Sudtirol ha dato ampie garanzie al Carpi sulla piena guarigione del suo capocannoniere, autore fin qui di 12 reti. Domenica al Menti c’è la super sfida al Vicenza primo della classe e avanti di 4 punti. Una gara che arriva troppo presto secondo Vano per poter essere già decisiva per la corsa alla B. Durante la sua assenza in attacco a fine dicembre lo ha sostituito egregiamente Maurizi, al cui fianco il bomber romano potrebbe giocare nelle prossime gare.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui