All’interno le interviste a:

Riccardo Righi (assessore Urbanistica Comune di Carpi)

Alberto Bellelli (sindaco di Carpi)

Connettere la zona dell’Oltreferrovia, quella che tocca i quartieri di Cibeno e Due Ponti, con il resto del tessuto urbano. E’ il progetto per il quale il Comune di Carpi ha avviato una collaborazione con l’Università di Parma e l’architetto Dario Costi. L’obiettivo è quello di trasformare la ferrovia, che taglia in due la città dei Pio, in un connettore in cui sviluppare percorsi verdi e ciclopedonali per raggiungere il vicino centro storico, sfruttando anche il cosiddetto Parco Lama. Un percorso in cui potrà avere un ruolo fondamentale anche la Fondazione Cassa di Risparmio pe creare anche un polo formativo culturale.

E in mattinata è arrivata la notizia che Carpi è stata premiata con un finanziamento regionale per la rigenerazione urbana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui