All’interno l’intervista a Giancarlo Riolfo (allenatore Carpi)

Voltare pagina dal Menti è l’imperativo che accompagna il Carpi alla vigilia della trasferta di domani sera alle 18,30 a Cesena. Mister Giancarlo Riolfo ha analizzato cosa non è andato nella gara col Vicenza e archivia con una battuta anche le provocazioni del patron veneto Rosso. Le squalifiche di Jelenic e Maurizi non sono le uniche scorie lasciate dalla gara di domenica. Pellegrini si è fratturato la mandibola nello scontro con Nobile, ma anche Rossoni e Lomolino sono ko e aprono una voragine sugli esterni, dove potrebbe essere adattato ancora Sabotic. Il Cesena arriva da un punto conquistato in due gare, come il Carpi, ma in casa sa farsi valere e Riolfo già all’andata era rimasto impressionato, nonostante il 4-1, dall’atteggiamento dei romagnoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui