Nel video l’intervista a:
– Daniele Pittèri, Direttore Fondazione Modena Arti Visive
– Marco Pastonesi, Co-curatore mostra
– Francesca Fontana, Curatrice mostra e Museo della Figurina

 

Un’esposizione di modelli, maglie e 350 pezzi tra figurine e album per raccontare un viaggio lungo oltre due secoli: il Museo della Figurina di Modena ripercorre le tappe dell’evoluzione della bicicletta, il mezzo utilizzato da grandi e piccini che non passa mai di moda. La mostra visitabile dall’11 ottobre al 13 aprile 2020 ha il principale intento di rendere omaggio alla spicciola, come la chiamano i modenesi, a due secoli dalla sua nascita. Tanti appuntamenti dedicati al velocipede, tra cui una esposizione che indaga sul rapporto tra la donna e la bicicletta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui